Socioeconomic effects of an earthquake: does spatial heterogeneity matter?

Analisi controfattuale degli effetti socio-economici del sisma in Emilia: differenze interne all’area colpita dal sisma del 2012

Building Back Better: idee e percorsi per la costruzione di comunità resilienti

18 gennaio 2018: Presentazione alla Camera dei Deputati del volume che raccoglie anche numerosi contributi elaborati dal gruppo di ricerca Energie Sisma Emilia

Fragilità naturale e aree rurali

Il numero 51 della Rivista Agriregionieuropa è un contributo alla riflessione sullo sviluppo regionale delle Marche. I recenti eventi sismici hanno messo in evidenza la sua fragilità ed hanno riportato in agenda il tema del riequilibrio territoriale. Al tempo stesso hanno riacceso la riflessione sul ruolo cruciale della ruralità come asset strategico per il rilancio della regione. Contributi anche dal gruppo di ricerca Energie Sisma Emilia

seminario “Nuovi sentieri di sviluppo per le aree interne dell’Appennino Marchigiano”

a Camerino prende il via il progetto di analisi sulle Marche post sisma

Natural disasters as a stress-test for a socio-ecological system

Ancona | 20-22 settembre 2016: Enrico Giovannetti e Francesco Pagliacci presentano una relazione sul progetto Energie Sisma Emilia alla XXXVII Conferenza scientifica annuale AISRe “Quali confini? Territori tra identità e integrazione internazionale”

Socio-economic effects of an earthquake

Vienna | 23-26 August 2016 |European Regional Science Association: Francesco Pagliacci presenta un paper, con Margherita Russo, sull’unità di indagine appropriata per l’analisi degli effetti di un disastro naturale